Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

E’ un Fabio Caponio in grande spolvero quello che a Lima, nel Perù International, ha ceduto ai quarti di finale in tre combattuti set (21-16; 16-21; 21-16) al guatemalteca Kevin Cordon, testa di serie numero uno del seeding.

 

“Dopo la bella prova alle Mauritius ha confermato il suo salto di qualità - le parole del Direttore Tecnico Arturo Ruiz -. Fabio si sta esprimendo alla pari di giocatori Top 100 e questo ci fa ben sperare per una ulteriore evoluzione tecnica a livello internazionale”.

 

Sul versante Para-Badminton a Dublino Yuri Ferrigno, in coppia con la Svizzera Cynthia Mathez nel doppio misto, sempre contro la testa di serie numero uno formata dal russo Konstantin Afinogenov e la turca Emine Seckin, è stato superato in due set (21-16; 21-5).

 

 

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} }); jQuery.urlShortener.settings.apiKey='AIzaSyB9Z_0jbJ4-cZAis8KkEgZE2iGWFTQd8nE'; jQuery.urlShortener({ longUrl: "", success: function (shortUrl) { //shortUrl -> Shortened URL jQuery("meta[property='og:url']").attr('content',shortUrl); href=jQuery("#twitterhref").attr('href'); jQuery("#twitterhref").attr('href',href+'&url='+shortUrl); }, error: function(err) { alert(JSON.stringify(err)); } }); jQuery.urlShortener.settings.apiKey="AIzaSyB9Z_0jbJ4-cZAis8KkEgZE2iGWFTQd8nE"; jQuery.urlShortener({ longUrl: "http://badmintonitalia.it/news/azzurri/6732-per%C3%B9-international,-buona-prova-di-caponio.html", success: function (shortUrl) { //shortUrl -> Shortened URL jQuery("meta[property='og:url']").attr('content',shortUrl); href=jQuery("#twitterhref").attr('href'); jQuery("#twitterhref").attr('href',href+'&url='+shortUrl); }, error: function(err) { //alert(JSON.stringify(err)); } });