Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

Si chiuderà ufficialmente domani l’esperienza degli azzurri nella seconda edizione dei Giochi Europei di Minsk.

 

In Bielorussia è andato molto vicino alla vittoria Rosario Maddaloni, che contro la testa numero cinque del seeding, l’israeliano Misha Zilberman ha ceduto in due set (21-19; 21-16). Ultimo match per Maddaloni domani contro lo sloveno Miha Ivanic.

 

Un buon primo set anche per Giovanni Greco e Kevin Strobl che nel doppio maschile hanno tenuto testa ai danesi Kim Astrup e Anders Skaarup Rasmussen venendo poi superati in due parziali (21-15; 21-8). Nell’ultimo incontro del girone il duo azzurro sfiderà i polacchi Milosz Bochat e Adam Cwalina.

 

Ostiche anche le avversarie di Silvia Garino e Lisa Iversen che nel doppio femminile sono state fermate in due set (21-9; 21-12) dalle russe Ekaterina Bolotova e Alina Davletova, teste di serie numero due del seeding. Ultima sfida contro le svedesi Emma Karlsson e Johanna Magnusson.

 

"Oggi era una giornata difficilissima per i doppi - le parole del Direttore Tecnico Arturo Ruiz -. Le ragazze hanno fatto una buona prova contro l'armata russa al momento irraggiungibile, mentre i ragazzi hanno impegnato severamente i danesi Campioni d'Europa. Si è visto in pratica il lavoro specifico che stiamo portando avanti con cura al Centro Tecnico Federale di Milano. Un vero peccato per Maddaloni che ha davvero avuto la possibilità di avere la meglio sull'israeliano che è in corsa, come lui, per i Giochi Olimpici di Tokyo 2020. Vinceva nel primo set 19-16 e non è riuscito a portare a casa un parziale fondamentale; comunque ha continuato a giocare bene anche nel secondo set senza chiudere però i punti decisivi".

 

Link del Torneo: https://minsk2019.by/en/tsrd/BDM/results

 

 

 

 

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} }); jQuery.urlShortener.settings.apiKey='AIzaSyB9Z_0jbJ4-cZAis8KkEgZE2iGWFTQd8nE'; jQuery.urlShortener({ longUrl: "", success: function (shortUrl) { //shortUrl -> Shortened URL jQuery("meta[property='og:url']").attr('content',shortUrl); href=jQuery("#twitterhref").attr('href'); jQuery("#twitterhref").attr('href',href+'&url='+shortUrl); }, error: function(err) { alert(JSON.stringify(err)); } }); jQuery.urlShortener.settings.apiKey="AIzaSyB9Z_0jbJ4-cZAis8KkEgZE2iGWFTQd8nE"; jQuery.urlShortener({ longUrl: "http://badmintonitalia.it/news/azzurri/6738-minsk-2019,-domani-ultimo-match-per-gli-azzurri.html", success: function (shortUrl) { //shortUrl -> Shortened URL jQuery("meta[property='og:url']").attr('content',shortUrl); href=jQuery("#twitterhref").attr('href'); jQuery("#twitterhref").attr('href',href+'&url='+shortUrl); }, error: function(err) { //alert(JSON.stringify(err)); } });