Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

E’ stata una vera e propria avventura quella di Fabio Capnio che ha preso parte al “International Badminton Classics 2019” in corso di svolgimento in Nigeria.

Il Malesiano Teck Zhi So, classe 1995 e 70essimo nel ranking mondiale, ha sconfitto l’azzurro al terzo set con il punteggio di 21-7; 18-21; 21-7.

 

“E’ stata una trasferta dificile – le parole del Direttore Tecnico Arturo Ruiz – purtroppo oltre ai ritardi accumulati nel viaggio è stato smarrito il bagaglio e l’attesa in aeroporto è stata esasperante. Fabio è giovane e deve imparare a gestire queste difficoltà con disinvoltura. Sta crescendo tecnicamente e sono molto fiducioso per la sua evidente progressione”.

Il prossimo impegno dell’azzurro sarà nelle Bardados per il “Carebaco International” in programma dal 20 al 24 agosto.

 

Foto archivio FIBa.

 

 

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} }); jQuery.urlShortener.settings.apiKey='AIzaSyB9Z_0jbJ4-cZAis8KkEgZE2iGWFTQd8nE'; jQuery.urlShortener({ longUrl: "", success: function (shortUrl) { //shortUrl -> Shortened URL jQuery("meta[property='og:url']").attr('content',shortUrl); href=jQuery("#twitterhref").attr('href'); jQuery("#twitterhref").attr('href',href+'&url='+shortUrl); }, error: function(err) { alert(JSON.stringify(err)); } }); jQuery.urlShortener.settings.apiKey="AIzaSyB9Z_0jbJ4-cZAis8KkEgZE2iGWFTQd8nE"; jQuery.urlShortener({ longUrl: "http://badmintonitalia.it/news/azzurri/6775-nigeria,-esperienza-importante-per-fabio-caponio.html", success: function (shortUrl) { //shortUrl -> Shortened URL jQuery("meta[property='og:url']").attr('content',shortUrl); href=jQuery("#twitterhref").attr('href'); jQuery("#twitterhref").attr('href',href+'&url='+shortUrl); }, error: function(err) { //alert(JSON.stringify(err)); } });