Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

Un tenace secondo set non è bastato a Rosario Maddaloni per superare il Cinese di Taipei Wang Tzu Wei che si è imposto in due parziali (21-6; 21-16) nel primo turno dei Campionati del Mondo di Basilea.

 

L’azzurro alla 200esima e ultima presenza con la maglia azzurra saluta la scena internazionale con la rassegna iridata in Svizzera.

 

“Credo sia il giusto momento per fermarmi all’età di 31 anni - le parole del poliziotto Maddaloni -. Certo è stata una decisione complicata, lasciare in piena corsa Olimpica, non è facile ma purtroppo negli ultimi sei mesi i risultati non sono stati in linea con le aspettative e anche alcuni infortuni, che non mi permettono da tempo di allenarmi con l’intensità necessaria, hanno reso questa decisione la migliore da prendere. Spero di proseguire con il mio club il percorso di atleta a livello nazionale e di iniziare una carriera da allenatore, da aiuto allenatore o da sparring per aiutare i giovani e tutto il movimento italiano. Questo è uno sport che ti fa crescere spero che con le mie partite tutti abbiano potuto emozionarsi. Infine un ringraziamento la Federazione, il Presidente Beninati e i Presidenti precedenti, il Consiglio e la Segreteria Federale, tutto lo staff Tecnico Federale, gli atleti che al mio fianco si sono avvicendati in questi anni e il Gruppo Sportivo delle Fiamme Oro che da cinque anni mi sostiene e che mi ha permesso di diventare uno sportivo professionista”.

 

Photo: Badminton Europe

 

 

 

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery.urlShortener.settings.apiKey='AIzaSyB9Z_0jbJ4-cZAis8KkEgZE2iGWFTQd8nE'; jQuery.urlShortener({ longUrl: "", success: function (shortUrl) { //shortUrl -> Shortened URL jQuery("meta[property='og:url']").attr('content',shortUrl); href=jQuery("#twitterhref").attr('href'); jQuery("#twitterhref").attr('href',href+'&url='+shortUrl); }, error: function(err) { alert(JSON.stringify(err)); } }); jQuery.urlShortener.settings.apiKey="AIzaSyB9Z_0jbJ4-cZAis8KkEgZE2iGWFTQd8nE"; jQuery.urlShortener({ longUrl: "http://badmintonitalia.it/news/azzurri/6800-mondiali-di-badminton,-maddaloni-a-quota-200.html", success: function (shortUrl) { //shortUrl -> Shortened URL jQuery("meta[property='og:url']").attr('content',shortUrl); href=jQuery("#twitterhref").attr('href'); jQuery("#twitterhref").attr('href',href+'&url='+shortUrl); }, error: function(err) { //alert(JSON.stringify(err)); } });