Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

Francesco Buglieri di Grosseto nel SM, Alice Ciancaglini di Fano nel SF e Francesco Milani in coppia con Alessandra Rossi di Voghera nel DX sono i vincitori della finale nazionale Juniores dei 'Giochi Sportivi Studenteschi 2008/2009' di beach badminton sulla sabbia di Serapo di Gaeta ai 'Giochi del Mare' 2009, organizzati dalla FIBa in collaborazione con la Regione Lazio, il Comitato organizzatore dei Mondiali di nuoto Roma 09, la Litorale spa e la Guardia Costiera.

Il torneo ha proclamato i migliori talenti italiani del badminton nella versione da spiaggia: i vincitori si sono distinti per agilità, tecnica e concentrazione fra i 34 atleti provenienti da tutte le regioni italiane. Mentre i due incontri di singolo maschile (11-4 11-5 ) e femminile (11-7 11-10 ) si sono chiusi con una vittoria secca in due set, il doppio misto - molto combattuto - è terminato in tre set( 11-10 7-11 11-10). Alla sua terza edizione, l'atteso appuntamento ha promosso ancora una volta la pratica sportiva nella scuola contribuendo alla formazione dei campioni di domani.

'Il torneo di beach badminton appena concluso - dicono gli organizzatori - ha dimostrato ancora una volta la spettacolarità di questa disciplina in continua espansione'.

Domani proseguirà il programma dei Giochi del Mare dall'arena beach di Gaeta con le finali di Beach Handball 'Memorial G. Buttarelli' che saranno trasmesse in diretta su Sport Italia alle ore 17:00 e domenica allo stesso orario le finali del torneo di Beach volley.

Tiro a volo: Questa sera performance olimpica di Francesco D'Aniello
Emozioni sulla terra ferma questa sera con la performance dell'olimpico del tiro a volo Francesco D'Aniello e le regate di kite surf, 'Optimist' e 'Laser'. L'argento a Pechino 2008 nel 'double trap' Francesco D'Aniello sarà protagonista- al Molo Santa Maria di Gaeta - di una spettacolare dimostrazione di tiro a volo. Il tiratore nettunense salito sul secondo gradino del podio di Olimpia dopo otto anni di fatiche, ritorna a sparare sul pittoresco molo di Gaeta dando prova del suo indiscusso talento. 'Sono felice di essere ancora una volta ai Giochi del Mare, manifestazione - racconta D'Aniello - che lo scorso anno mi ha portato fortuna: a Pechino sapevo di pohter ottenere qualsiasi risultato. E' arrivato un meraviglioso argento che, in fin dei conti, ho preparato anche a Gaeta'.

Regate: In acqua kite surf, 'Optimist' e 'Laser'
Sono protagoniste invece le imbarcazioni a Marina di Vindicio impegnate nelle regate di Optimist e Laser. Per le regate di Optimist scenderanno in acqua monoscafi dotati di una singola vela, mentre per le Laser a sfidarsi, invece, saranno imbarcazioni da regata con una sola vela e a deriva mobile controllata da cime, utilizzate anche nelle competizioni olimpiche richiedendo una grande preparazione atletica.
jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} }); jQuery.urlShortener.settings.apiKey='AIzaSyB9Z_0jbJ4-cZAis8KkEgZE2iGWFTQd8nE'; jQuery.urlShortener({ longUrl: "", success: function (shortUrl) { //shortUrl -> Shortened URL jQuery("meta[property='og:url']").attr('content',shortUrl); href=jQuery("#twitterhref").attr('href'); jQuery("#twitterhref").attr('href',href+'&url='+shortUrl); }, error: function(err) { alert(JSON.stringify(err)); } }); jQuery.urlShortener.settings.apiKey="AIzaSyB9Z_0jbJ4-cZAis8KkEgZE2iGWFTQd8nE"; jQuery.urlShortener({ longUrl: "http://badmintonitalia.it/news/beach-badminton/920-Giochi-del-Mare-2009--Beach-Badminton,-Toscana-e-Marche-sul-gradino-più-alto-del-podio.html", success: function (shortUrl) { //shortUrl -> Shortened URL jQuery("meta[property='og:url']").attr('content',shortUrl); href=jQuery("#twitterhref").attr('href'); jQuery("#twitterhref").attr('href',href+'&url='+shortUrl); }, error: function(err) { //alert(JSON.stringify(err)); } });