Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

(da Gaeta) I 'Giochi del Mare' tornano nel Sud Pontino, tra Formia, Gaeta e Ventotene, che si trasformeranno fino a domenica in un suggestivo teatro a cielo aperto fatto di competizioni sportive e non solo come il record di apnea del pluriprimatista mondiale Arrigoni e la scherma in ricordo di Marta Russo. La decima edizione dei Giochi del Mare, organizzati dalla FIBa in collaborazione con la Regione Lazio, la Provincia di Roma, la Litorale spa, il Comitato Organizzatore dei 13esimi FINA World Championships Roma 2009, Mare del Lazio e la Guardia Costiera, si presenta con numeri importanti: oltre 450 atleti provenienti da 23 Paesi.

'Una stella per Marta'
Domani a Gaeta arrivano Margherita Granbassi, Valentina Vezzali, Ilaria Salvatori e Toti Sanso


A fare il punto sulle 'olimpiadi degli sport estivi' è stata Giulia Rodano, Assessore alla Cultura, Spettacolo e Sport della Regione Lazio: Una prestigiosa vetrina dove numerosi atleti italiani stabiliscono risultati importanti; discipline che permettono di favorire la pratica dello sport tra i giovani ribadendo il valore dello sport come grande agenzia educativa oltre che fare efficace promozione del territorio. Altrettanto meritevole la scelta di ricordare Marta Russo e la sua figura di promessa della scherma e di donatrice di organi attraverso le stoccate di ben 4 medaglie olimpiche". Nell'area del Molo Santa Maria, domani sera (ore 21,30), inizierà la kermesse fatta di fioretto maschile e femminile: in pedana scenderanno tra gli altri anche Margherita Granbassi, Ilaria Salvatori, Valentina Vezzali e Toti Sanso.

Tra le novità in cartellone - dopo il tentativo di record del mondo che Simone Arrigoni tenterà nel porto di Formia mercoledì - quest'anno anche il beach handball con il 'Memorial Buttarelli' celebrando la tradizione storica che lega sin dal 1970 la pallamano a Gaeta titolare di una squadra in serie A.
jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} }); jQuery.urlShortener.settings.apiKey='AIzaSyB9Z_0jbJ4-cZAis8KkEgZE2iGWFTQd8nE'; jQuery.urlShortener({ longUrl: "", success: function (shortUrl) { //shortUrl -> Shortened URL jQuery("meta[property='og:url']").attr('content',shortUrl); href=jQuery("#twitterhref").attr('href'); jQuery("#twitterhref").attr('href',href+'&url='+shortUrl); }, error: function(err) { alert(JSON.stringify(err)); } }); jQuery.urlShortener.settings.apiKey="AIzaSyB9Z_0jbJ4-cZAis8KkEgZE2iGWFTQd8nE"; jQuery.urlShortener({ longUrl: "http://badmintonitalia.it/news/beach-badminton/924-Giochi-del-Mare-2009---Conferenza-Stampa-a-Formia---Giulia-Rodano-sar.html?agrave;-un-evento-memorabile=", success: function (shortUrl) { //shortUrl -> Shortened URL jQuery("meta[property='og:url']").attr('content',shortUrl); href=jQuery("#twitterhref").attr('href'); jQuery("#twitterhref").attr('href',href+'&url='+shortUrl); }, error: function(err) { //alert(JSON.stringify(err)); } });