Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

Le finali dei Campionati Italiani Assoluti e Para-Badminton 2019 svoltesi al PalaBadminton di Milano si sono contraddistinte per le performance di due atleti capaci di conquistare entrambi due titoli: Rosario Maddaloni (GS Fiamme Oro) e Yuri Ferrigno (BC Milano).

 

Maddaloni ha portato a casa il titolo di singolare maschile, centrando così il sesto titolo consecutivo e il settimo totale, superando in due set (21-18; 21-19) un tenace Fabio Caponio (CS Aeronautica Militare). Il poliziotto campano realizza così la seconda sequenza più lunga, a pari merito con Paolo De Paoli (1978-1983), dopo quella di Klaus Raffeiner capace di vincere 11 titoli di seguito (1996-2006).

 

Il secondo titolo invece è arrivato nel doppio maschile dove Maddaloni insieme al compagno di club Giovanni Greco si è imposto di nuovo su Fabio Caponio in coppia con Giovanni Toti (GSA Chiari). I due talenti delle Fiamme Oro hanno avuto bisogno del terzo set (21-10; 13-21; 21-13) per avere la meglio sui giovani avversari ottenendo insieme il quarto titolo.

 

Entusiasmante anche la sfida di singolare femminile che ha visto nel derby tutto bolzanino Yasmine Hamza succedere a Katharina Fink riuscendo a superarla al termine di un’entusiasmante maratona sportiva conclusa al terzo set (22-20; 20-22; 21-19). Hamza ha così eguagliato il record di Fink come atleta più giovane a pregiarsi di un titolo agli Assoluti.

 

Hamza non è riuscita però a replicarsi in coppia proprio con Fink nel doppio femminile. Le due atlete dell’SSV Bozen hanno ceduto alle altoatesine Judith Mair e Lisa Sagmeister (ASV Malles), capaci di imporsi in due set (21-19; 21-14). Per entrambe, così come per Hamza, questa è la prima volta sul gradino più alto del podio ai Campionati Italiani Assoluti.

 

Nel doppio misto vittoria per Kevin Strobl e Silvia Garino (CS Aeronautica Militare/ASV Malles) che hanno avuto la meglio in due set (24-22; 21-13) su Gianmarco Bailetti e Lisa Iversen (BC Milano/CS Aeronautica Militare). Punto di svolta del match è stato sicuramente il momento conclusivo del primo parziale quando Strobl e Garino dopo aver sprecato quattro set point ed averne annullato uno dell’avversario sono riusciti a portare a casa il primo set.

 

Yuri Ferrignofinali2019

 

Dal Para-Badminton arriva l’altro attore principale, Yuri Ferrigno, capace di sconfiggere nel singolare maschile WH2 Roberto Punzo (GS Paralimpico Difesa) in due set (21-11; 21-15) e poi in coppia con questo ultimo, sempre in due set (21-8; 21-6), ha superato Marco Colombo e Massimo Fogato (GSA Chiari/BC Milano). Nel singolare maschile WH1 grande successo per Adriano Tiberi (Diversamente Sport), che tornava in campo ai Campionati Italiani Para-Badminton dopo un infortunio. Il sardo, primo della sua regione a vincere a livello nazionale, è stato capace di superare Alessandro Bernardi (BC Milano) in tre set combattuti (21-10; 15-21; 21-19).

 

Successi tutti in due set nelle altre categorie. Nel singolare maschile SL3 Davide Posenato (ITIS Marconi) ha superato (21-5; 21-8) Andrea Pileri (Shalom) mentre Tommaso Libertini (Genova BC) nel singolare maschile SL4 ha avuto bisogno dei vantaggi ma sempre in due set (21-15; 22-20) per vincere contro Roberto Camelia (La Scintilla). Nel singolare maschile SS6 Felice Pantano (L’Airone dei Venti) si è confermato campionane sconfiggendo in due set (21-13; 21-10) Berardino Lo Chiatto (BC Celeste).

 

La coppa a squadre per Club degli Assoluti è andata per il secondo anno consecutivo all’ASV Malles come si è confermato nel Para-Badminton il successo del BC Milano.

 

“Tutta la Federazione è orgogliosa per la buona riuscita di questi Campionati Italiani Assoluti e Para-Badminton 2019 - le parole del Presidente Beninati -. Questa manifestazione integrata che vede Badminton e Para-Badminton per la seconda volta consecutiva è stata un grande successo e siamo contenti che anche BWF ha scelto di muoversi su questa linea, infatti i prossimi Campionati del Mondo in Svizzera ad Agosto saranno realizzati con la stessa formula”.

 

Gli atleti sono stati premiati dal Presidente Federale Carlo Beninati, dal Vicepresidente Federale Claudia Nista, dai Consiglieri Federali Giuseppe Calò e Davide Fragnito, dal Delegato CONI Point Milano Claudia Giordani, dal Rappresentate degli Atleti del Consiglio CIP Lombardia Massimiliano Manfredi e dal Rappresentante della Segreteria Federale Para-Badminton Ugo Borrelli.

 

I Campionati Italiani Assoluti di Badminton e Para-Badminton 2019 si sono svolti con il Patrocinio del CONI, del CIP, del Comune di Milano, della Città Metropolitana di Milano, della Regione Lombardia e con il supporto di C.A.R. Room Volvo, INAIL, Superabile, Lab 3.11 (fornitore di carrozzine per il Para-Badminton), Yonex (sponsor tecnico), Winner (fornitore materiale premiazioni) e Sport Senza Frontiere.

 

L’evento è stato anche la prima occasione per la Federazione Italiana Badminton di mettere in campo in maniera fattiva il Protocollo d’intesa firmato dal Ministero dell’Ambiente, dal CONI e da Sport e Salute Spa realizzando una campagna di sensibilizzazione #PlasticFree.

 

60089533 2456661237782035 5386593600043745280 o

 

 

 

 

 

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} }); jQuery.urlShortener.settings.apiKey='AIzaSyB9Z_0jbJ4-cZAis8KkEgZE2iGWFTQd8nE'; jQuery.urlShortener({ longUrl: "", success: function (shortUrl) { //shortUrl -> Shortened URL jQuery("meta[property='og:url']").attr('content',shortUrl); href=jQuery("#twitterhref").attr('href'); jQuery("#twitterhref").attr('href',href+'&url='+shortUrl); }, error: function(err) { alert(JSON.stringify(err)); } }); jQuery.urlShortener.settings.apiKey="AIzaSyB9Z_0jbJ4-cZAis8KkEgZE2iGWFTQd8nE"; jQuery.urlShortener({ longUrl: "http://badmintonitalia.it/news/campionati/6665-campionati-italiani-assoluti-e-parabadminton-2019,-doppio-titolo-per-maddaloni-e-ferrigno.html", success: function (shortUrl) { //shortUrl -> Shortened URL jQuery("meta[property='og:url']").attr('content',shortUrl); href=jQuery("#twitterhref").attr('href'); jQuery("#twitterhref").attr('href',href+'&url='+shortUrl); }, error: function(err) { //alert(JSON.stringify(err)); } });