Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

La nona edizione dello Yonex Italian Junior si è conclusa come da previsioni della vigilia con un monologo della rappresentativa cinese che ha conquistato 18 medaglie su 20, lasciando soltanto due bronzi alle altre nazioni (Svizzera doppio femminile e Singapore doppio maschile).

 

Al PalaBadminton di Milano, che ha visto oggi soltanto atleti cinesi scendere in campo, il protagonista principale delle finali è stato Feng Yanxhe, capace di conquistare due splendide medaglie d’oro.

 

La prima è arrivata nel doppio maschile dove Feng in coppia con Dai Enyi ha avuto la meglio sui campioni del mondo junior in carica Di Zijian e Wang Chang al termine di un match spettacolare e conclusosi soltanto dopo i vantaggi nel terzo e decisivo set (17-21; 21-10; 24-22). Nel doppio misto il successo è arrivato insieme a Lin Fangling, ma in maniera più netta contro Di Zijian e Li Yijing, sconfitti in due set (21-13; 21-12).

 

La cinese Li ha potuto rifarsi nel doppio femminile dove insieme a Guo Lizhi ha sconfitto proprio Lin Fangling in coppia con Chen Yingzue sempre in due parziali (21-11; 21-15).

 

Molte emozioni sono arrivate anche nel match di singolare maschile dove Liu Liang ha dovuto battagliare a lungo sul campo contro Ren Chengming che si è arreso dopo due combattuti set (26-24; 21-14).

 

Perfetta nel singolare femminile la numero due al mondo, Zhou Meng che dopo aver regolato Dai Wang in semifinale in due set (21-14; 21-17) ha liquidato nella finale Han Qianxi sempre in due parziale (21-17; 21-16).

 

Hanno premiato gli atleti il Presidente Federale Carlo Beninati, il Presidente del CIP Lombardia Pierangelo Santelli, il membro della giunta del CONI Lombardia Claudio Maria Pedrazzini e il Delegato Provinciale CONI Milano Claudia Giordani.

 

“Ancora una volta abbiamo garantito, organizzando questa competizione, di poter far giocare i nostri azzurrini con i migliori giovani talenti al mondo - le parole del Presidente Beninati -. Da sottolineare i buoni risultati degli atleti italiani, soprattutto Judith Mair ed Enrico Baroni, che si sono distinti come tutti gli altri presenti, facendoci sperare in buoni risultati nell’imminente futuro”.

 

Prossimo appuntamento a livello internazionale a Dicembre per lo Yonex Italian International 2019 che si svolgerà sempre al PalaBadminton dal 12 al 15 Dicembre. Il Centro Tecnico Federale ospiterà anche il prossimo 30 e 31 Marzo i Playoff Scudetto del Campionato a Squadre e dal 10 al 12 Maggio i Campionati Italiani Assoluti di Badminton e Para-Badminton.

 

Link del Torneo: http://www.tournamentsoftware.com/sport/matches.aspx?id=4A992ADB-1E74-43C4-83AA-801234F2F12F

 

 

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} }); jQuery.urlShortener.settings.apiKey='AIzaSyB9Z_0jbJ4-cZAis8KkEgZE2iGWFTQd8nE'; jQuery.urlShortener({ longUrl: "", success: function (shortUrl) { //shortUrl -> Shortened URL jQuery("meta[property='og:url']").attr('content',shortUrl); href=jQuery("#twitterhref").attr('href'); jQuery("#twitterhref").attr('href',href+'&url='+shortUrl); }, error: function(err) { alert(JSON.stringify(err)); } }); jQuery.urlShortener.settings.apiKey="AIzaSyB9Z_0jbJ4-cZAis8KkEgZE2iGWFTQd8nE"; jQuery.urlShortener({ longUrl: "http://badmintonitalia.it/news/italian-international/6508-yonex-italian-junior,-dominio-cinese-con-18-medaglie.html", success: function (shortUrl) { //shortUrl -> Shortened URL jQuery("meta[property='og:url']").attr('content',shortUrl); href=jQuery("#twitterhref").attr('href'); jQuery("#twitterhref").attr('href',href+'&url='+shortUrl); }, error: function(err) { //alert(JSON.stringify(err)); } });