Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo
CordonLiChepurnovaGrecoIzzo(da Cinisi - Palermo) –  Con la vittoria per 5-0 su Bolzano la Diesse-Mediterranea chiude il campionato regolare al primo posto.  Il coach Luigi Izzo ha schierato una formazione inedita, sacrificandosi così in panchina preferendo la cino-canadese Michelle Li nel singolare ad Elena Chepurnova, schierandola così nei doppi, chiudendo i giochi con il guatemalteco Kevin Cordon e il campione d’Italia Giovanni Greco. Dall’altra parte il tecnico Kaserer portava con se Daniel Messersì, Florian Von Hepperger, la  svizzera Andrea Birrer e la bielorussa Vlada Cherniavskaya, madre di Anastasiya tesserata con la Diesse.

L’ostica formazione altoatesina ha cercato in tutti gli incontri di mettere in difficoltà i palermitani - affermano dalla Diesse Mediterranea - "L’unico match veramente combattuto è stato quello del doppio misto dove Kevin Cordon ed Elena Chepunova sono stati costretti al terzo set da Messersì e Cherniavskaya".
Da segnalare il match di Cordon e Greco, nel doppio maschile, chiuso nel secondo set con il risultato di 21-1 su Messersì/Von Hepperger dopo  un iniziale gap di 20-0. Nei singolari vantaggio netto di Greco su Von Hepperger nel singolare e di Li su Birrer, mentre più combattuto il doppio femminile tra Chepurnova/Li vincere e Birrer/ Cherniavskaya.

Incontri

DF Chepurnova/Li - Cherniavskaya/Birrer:  21/12- 21/18
DM Greco/Cordon - Messersì/Von Hepperger: 21/13 – 21/1
SF Li - Birrer: 21/6 - 21/8
SM Greco - Von Hepperger: 21/14 - 21/8
DX Cordon/Chepurnova - Messersì/ Cherniavskaya: 21/10 - 14/21 - 21/18

(Nella foto: Da sx Cordon, Li, Chepurnova, Greco, Izzo).
 

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} }); jQuery.urlShortener.settings.apiKey='AIzaSyB9Z_0jbJ4-cZAis8KkEgZE2iGWFTQd8nE'; jQuery.urlShortener({ longUrl: "", success: function (shortUrl) { //shortUrl -> Shortened URL jQuery("meta[property='og:url']").attr('content',shortUrl); href=jQuery("#twitterhref").attr('href'); jQuery("#twitterhref").attr('href',href+'&url='+shortUrl); }, error: function(err) { alert(JSON.stringify(err)); } }); jQuery.urlShortener.settings.apiKey="AIzaSyB9Z_0jbJ4-cZAis8KkEgZE2iGWFTQd8nE"; jQuery.urlShortener({ longUrl: "http://badmintonitalia.it/news/societ%C3%A0-sportive/2990-campionati-italiani-a-squadre-la-diesse-mediterranea-supera-5-0-la-ssv-bozen-e-chiude-al-primo-posto.html", success: function (shortUrl) { //shortUrl -> Shortened URL jQuery("meta[property='og:url']").attr('content',shortUrl); href=jQuery("#twitterhref").attr('href'); jQuery("#twitterhref").attr('href',href+'&url='+shortUrl); }, error: function(err) { //alert(JSON.stringify(err)); } });