Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

PERGAMENA LORENZ

 
Durante la cena di gala dei campionati italiani Master di Malles dello scorso Sabato 16 aprile,  il Presidente Federale Alberto Miglietta ha consegnato un riconoscimento al Consultore d’onore Lorenz Waldner.
 
“Ogni grande sogno comincia con un grande sognatore che ne diventerà il realizzatore ed infine il ‘consultore’. Grazie ‘AMICO Lorenz’ di averci permesso di vivere il ‘grande sogno’ del Badminton italiano”. Così recita la pergamena consegnata ad un Waldner emozionato e sorpreso per questa improvvisa e gradita cerimonia a lui dedicata.
 
Waldner è stato uno dei fondatori della splendida realtà di Malles assieme a Annalies Veith Waldner, Paul Walzl, Annelies Walzl, Robert Wiunkler, Alois Weger e Pasquale Garillo, che da 40 anni promuove nel migliore dei modi il Badminton coniugando competenza ed entusiasmo per realizzare progetti agonistici e sociali.
 
La passione che ha mosso Paul Walzl, primo Presidente della sezione di Badminton dell’ASV Malles è la stessa che oggi anima la dirigenza e i giovani atleti che come allora sono anche oggi il fuoco che arde alla base del Club.
 
E’ il 1975 e il Club inizia a muovere i primi passi che lo porteranno tre anni a rappresentare in gran parte la selezione Azzurra che prenderà parte ai Campionati Europei di Preston nel 1978.
 
Vero motore della società e della Federazione Italiana Badminton, l’attuale Consultore d’Onore Waldner, negli anni assume un ruolo principale nel Club dove persegue ogni anno la stessa filosofia del primo giorno:  far crescere i giovani mettendoli al centro di un progetto interamente dedicato a loro ma anche valorizzarli nella Federazione in cui è accompagnatore di molteplici delegazioni Azzurre che partecipano ai Campionati Europei.
 
Il club continua instancabile negli anni successivi a conquistare moltissimi successi come i tre titoli di Campione d’Italia a squadre conquistati tra il 1986 e il 1988. Vittorie raggiunte sempre puntando sui talenti cresciuti nel vivaio societario.
 
Gli anni ’80 sono anche l’inizio degli innumerevoli titoli agguantati negli Assoluti: ben 21 quelli di Maria Luisa Mur, che nella scorsa edizione è riuscita a raggiungere l’Argento insieme alla storica compagna, Monica Memoli (BC Picentia). Non si possono dimenticare però i tantissimi titoli di Clauda Nista (17) ora Consigliere Federale e Kurt Salutt (14) ora del SC Meran ma che in passato milito anche nelle formazione del Malles.
 
Ma i trionfi non si fermano e arrivano anche nell’era più moderna; l’ASV Malles ha infatti sempre vinto, dalla sua creazione nel 2009, il trofeo per Club e certamente proverà a confermarsi anche nell’edizione del 2016.
 
Tra le giornate storiche del club sicuramente non si può dimenticare il 17 Maggio del 2005, quando Lukas Osele, Marah Punter, Hannah Strobl e Kevin Strobl, conquistano insieme tutti gli Ori nelle cinque discipline nella categoria Juniores assicurando al sodalizio il trofeo per Club.
 
Ma i giovani sono sempre sotto la lente d’ingrandimento, potendo così considerare un successo anche il costante raggiungimento dei Playoff nel Campionato a Squadre con una formazione tutta Italiana e ricca di giovani atleti sempre titolari nei match fondamentali.
 
Tantissimi gli atleti donati all’Italia, moltissime le presenze con la maglia Azzurra, con ben 10 atleti del #ProgettoGiovani #duemila20e24 Simon Koelleman, Judith Mair, Lukas Osele, Marah Punter, Lisa Sagmaister, Maria Stecher, Andreas Stocker, Nadine Thurner, Magdalena Unterer e Kevin Strobl con quest’ultimo che si allena presso il Centro Tecnico Federale, PalaBadminton di Milano.

 

ACCOMPAGNATORE LORENZ Veith Annalise europei PRESTON 1978  EUROPEI UPPSALA SVEZIA 1986 

Lorenz Waldner e Annalise Veith nei Campionati Europei di Preston nel 1978. A destra la Squadra Azzurra del 1986 durante gli Europei di Uppsala (Svezia) con Waldner e gli atleti Piercarlo Baroli, Kurt Salutt, Anton Klotzner, Eva Stecher, Claudia Nista  e Christine Klotzner.

CF8MARZO2002ROMA       PERGAMENA LORENZ 1

Il Consigliere Federale Lorenz Waldner nel Consiglio Federale dell'8 marzo 2002, anno in cui si era reso effettivo il riconoscimento giuridico della FIBa, due anni dopo dal riconoscimento da parte del CONI. 

NISTA ASSOLUTI 1983  MUR ASSOLUTI1996  MUR MEMOLI

Claudia Nista negli Assoluti del 1983, Maria Luisa Mur negli Assoluti del 1996 e la storica coppia di doppio femminile Mur/Memoli, insieme, otto volte campionesse di doppio misto.

ASV Malles foto


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La giovane generazione dell'ASV Malles.

 

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} }); jQuery.urlShortener.settings.apiKey='AIzaSyB9Z_0jbJ4-cZAis8KkEgZE2iGWFTQd8nE'; jQuery.urlShortener({ longUrl: "", success: function (shortUrl) { //shortUrl -> Shortened URL jQuery("meta[property='og:url']").attr('content',shortUrl); href=jQuery("#twitterhref").attr('href'); jQuery("#twitterhref").attr('href',href+'&url='+shortUrl); }, error: function(err) { alert(JSON.stringify(err)); } }); jQuery.urlShortener.settings.apiKey="AIzaSyB9Z_0jbJ4-cZAis8KkEgZE2iGWFTQd8nE"; jQuery.urlShortener({ longUrl: "http://badmintonitalia.it/news/societ%C3%A0-sportive/4243-malles.html", success: function (shortUrl) { //shortUrl -> Shortened URL jQuery("meta[property='og:url']").attr('content',shortUrl); href=jQuery("#twitterhref").attr('href'); jQuery("#twitterhref").attr('href',href+'&url='+shortUrl); }, error: function(err) { //alert(JSON.stringify(err)); } });