Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Bolzano - La Südtirol Badminton School (SBS) promuove i talenti del badminton puntando ad un allenamento di alta qualità e nella cooperazioni internazionali. Nella prima settimana di maggio ha fatto visita a Bolzano Zhou Jun Ling, allenatore della nazionale francese mentre a marzo, i migliori giocatori della SBS si sono allenati per una settimana in Danimarca nel gotha del badminton europeo alla corte del bronzo olimpico Joachim Fischer-Nielsen.

Zhou Jun Ling negli anni 90 fu l’architetto dei successi del Merano. Poi diventò coach del team britannico ai Giochi Olimpici di Atene 2004 prima di approdare in Francia dove da oltre un decennio lavora in funzione di allenatore della nazionale. La Francia è uno dei paesi con maggiore crescita. Quest’anno a sorpresa hanno vinto il titolo Europeo a squadre Juniores risultando la miglior nazione della kermesse continentale davanti alla solita Danimarca. Sono successi che portano anche la firma di Zhou Jun Ling.

Su invito della SBS, Zhou Jun Ling ha fatto visita alla scuola di Badminton altoatesina. "Si tratta di uno scambio di idee e di metodi di allenamento sia a livello tecnico che a livello di preparazione atletica - spiega il head coach della SBS Csaba Hamza- . Chi vuole migliorarsi, deve guardare oltre il proprio giardino. Zhou Jun Ling è sorpreso dal livello tecnico. Le ragazze Under 15 sono molto talentuose e sicuramente alla pari delle più forti in Francia e per l’anno prossimo è previsto uno scambio anche a livello di giocatori".

A marzo invece,  i migliori giocatori della SBS si sono recati in Danimarca assieme a Hamza. Katharina Fink, Yasmine Hamza, Maja Fallaha e Zuzana Pavelkova si sono allenati per una settimana con il mitico allenatore cinese Lian Yin Zhang e con il bronzo olimpico del 2012, Joachim Fischer- Nielsen. 

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ $(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"}); }); jQuery.urlShortener.settings.apiKey='AIzaSyB9Z_0jbJ4-cZAis8KkEgZE2iGWFTQd8nE'; jQuery.urlShortener({ longUrl: "", success: function (shortUrl) { //shortUrl -> Shortened URL jQuery("meta[property='og:url']").attr('content',shortUrl); href=jQuery("#twitterhref").attr('href'); jQuery("#twitterhref").attr('href',href+'&url='+shortUrl); }, error: function(err) { alert(JSON.stringify(err)); } }); jQuery.urlShortener.settings.apiKey="AIzaSyB9Z_0jbJ4-cZAis8KkEgZE2iGWFTQd8nE"; jQuery.urlShortener({ longUrl: "http://badmintonitalia.it/news/territorio/5030-scambio-tecnico-della-s%C3%BCdtirol-badminton-school-con-l%E2%80%99allenatore-della-nazionale-francese.html", success: function (shortUrl) { //shortUrl -> Shortened URL jQuery("meta[property='og:url']").attr('content',shortUrl); href=jQuery("#twitterhref").attr('href'); jQuery("#twitterhref").attr('href',href+'&url='+shortUrl); }, error: function(err) { //alert(JSON.stringify(err)); } });