Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo
Yuri Ferrigno

YuriFerrigno

STAMPA

Atleta

Yuri Ferrigno

Data di nascita 02/03/1987

Luogo di nascita Ravenna (RA)

Stato civile Celibe

Società BC Milano

Prima società Goldoni Carpi

Ranking mondiale Vai al dettaglio

Specialità Singolare Maschile; Doppio Maschile; Doppio Misto

Biografia

Yuri Ferrigno ha iniziato la sua avventura nel mondo dello sport paralimpico nel Tennis. Nel 2017 si è affacciato al Para-Badminton dove ha debuttato al livello internazionale nei Campionati del Mondo ad Ulsan in Corea del Sud.

Lo sport ha fatto sempre parte della sua vita. Con un bagaglio tra calcio, nuoto e tennis in carrozzina è arrivato al Badminton nel giugno 2017: ed è stato subito passione per il trentenne ravenesse. “Su invito di Melissa Milani, presidente del Comitato paralimpico dell'Emilia-Romagna partecipai alle esibizioni di Para-Badminton tenutosi lo scorso 25 giugno a Modena e rimassi sbigottito – le parole di Yuri -. Avevo chiamato Milena perche volevo informazioni sui criteri della classificazione nel nuoto per disabili; dopo tre anni di tennis in carrozzina stavo cercando di trovare nuovi orizzonti. Sentivo che ero arrivato ad un certo livello e non avevo più margini di miglioramento perche nel tennis non c’è una classificazione specifica come in altri sport e m’avevano consigliato il nuoto, anche per una questione medica. All’INAIL fecce un corso di 40 ore per normodotati e cercavo il modo in cui inserirmi nella pratica agonistica”.

Tornando a quella giornata a Modena Yuri si emoziona con il suo racconto: “Sono rimasto impressionato, il campo era veramente molto piccolo ed il gioco molto veloce. Non avevo mai visto una partita di Badminton, le mie conoscenze su questo sport erano rimaste nei ricordi dell’infanzia, al gioco del volano sulla spiaggia. Ho subito chiesto al Presidente Beninati se c’erano le categorie e mi si è aperto uno spiraglio perche è fondamentale il sistema di classificazione, basta pensare che nel tennis tavolo ci sono 11 categorie. Ma ora ero davanti al Badminton e sono subito entrato in campo e non ho esitato più ed eccomi qui pronto per iniziare un percorso nel Para-Badminton”.

"Posso affermare che io il Badminton siamo subito in sintonia. Dal punto di vista della gestione tecnica della sedia, nel tennis è più lenta e si effettuano pochi scatti mentre nel badminton è il contrario la sedia è spesso ferma e si effettuano tanti scatti. Questa differenza la noti anche nella manualità. I movimenti sono piccoli e velocissimi: il tempo di preparazione, impatto e chiusura del colpo è minimo, solo ai 1/2 secondi per realizzare tutto, quello ti impone un ritmo di reattività molto alto”.

Disabile dal 2007 a seguito di un incidente stradale (aveva 20 anni), Yuri è abituato ai ritmi degli allenamenti, all’adrenalina e alle emozioni dello sport, al successo o alla sconfitta della prestazione: “Ho avuto la fortuna di avere nel passato allenatori come Fabian Mazzei, atleta paralimpico numero uno in Italia di tennis in carrozzina, categoria Open; attualmente fra i primi venti del mondo. Spero ora di prepararmi al meglio e di fare un buon percorso nel Para-Badminton, lo sport per me è uno stimolo per pormi degli obiettivi e superare le difficoltà".

Titoli Italiani

Titoli Assoluti

1 Titolo Italiano WH2 singolare maschile (2019)

1 Titolo Italiano WH1 singolare maschile (2018)

2 Titoli Italiani WH doppio maschile (2019; 2018)

1 Titolo Italiano WH doppio misto (2018)

Presenze in Maglia Azzurra

10

Tra la quale la partecipazione ai:

World Championships (2019, 2017)

Medaglie

Bronzo

Dubai International 2018 WH (Doppio Maschile)

jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} });