Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

Al via oggi la Fase Nazionale di “Racchette di Classe 2016/2017”, il progetto che ha  permesso  a 50.000 bambini della Scuola Primaria di conoscere il MiniBadminton e il MiniTennis nel corso dell’anno scolastico.

 

Per la due giorni, che si terrà nella splendida cornice dello Stadio dei Marmi “Pietro Mennea”, sono arrivati a Roma, provenienti da tutta Italia, oltre 2000 giovanissimi insieme ad insegnanti, tecnici di Badminton, Maestri di Tennis ed accompagnatori ospiti della FIBa e della FIT, per partecipare alla festa conclusiva del progetto.

 

Un fitto programma di attività tecnico-ludiche impegnerà fino a domani tutti i partecipanti. Sono previste infatti prove di destrezza di MiniBadminton e MiniTennis, visite all’impianto del Foro Italico e allo Young Village. I bambini inoltre potranno assistere alle partite di Pre Qualificazione degli Internazionali BNL d’Italia mentre domani, alla presenza del Presidente Coni Giovanni Malagò e della Ministra dell’Istruzione, dell’Università e Ricerca, Federica Fedeli, si terrà la Conferenza Stampa del Progetto Racchette di Classe alle ore 12,00 presso la Sala Conferenze del Centrale. Oltre all’ Amministratore Delegato di Coni Servizi, Alberto Miglietta saranno presenti anche il Presidente FIT Angelo Binaghi e il Presidente FIBa Carlo Beninati, che illustreranno le peculiarità di questo progetto innovativo nella sua caratteristica fondamentale di “fare sistema”  nel mondo sportivo per creare un valore condiviso.

 

Alla Fase Nazionale di Racchette di Classe non mancheranno i testimonial d’eccezione del progetto: per il tennis le ex giocatrici Rita Grande, che ha partecipato alle Olimpiadi nel 1996 e nel 2000 e Mara Santangelo  vincitrice del Roland Garros  2007 e  prima italiana in assoluto a vincere un torneo del Grande Slam, mentre per il Badminton ci saranno l’ex atleta della Nazionale di Badminton e Direttore Area Formazione Tecnica, Fabio Morino e l’atleta Azzurro del Para-Badminton, Ten. Col. dell’Esercito Italiano Roberto Punzo.

 

La festa di Racchette di Classe si concluderà domani pomeriggio con la cerimonia di premiazione al Next Gen Arena” in programma al temine della Conferenza Stampa.

 

Racchette di Classe si svolge grazie ad una sinergia tra due Federazioni (Badminton e Tennis) ed il supporto di CONI, MIUR e di Ferrero con il Progetto di Responsabilità Sociale, Kinder + Sport, insostituibile partner di questa seconda edizione della manifestazione.

(Foto archivio Fase Nazionale Racchette di Classe 2016)

 

Programma

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} }); jQuery.urlShortener.settings.apiKey='AIzaSyB9Z_0jbJ4-cZAis8KkEgZE2iGWFTQd8nE'; jQuery.urlShortener({ longUrl: "", success: function (shortUrl) { //shortUrl -> Shortened URL jQuery("meta[property='og:url']").attr('content',shortUrl); href=jQuery("#twitterhref").attr('href'); jQuery("#twitterhref").attr('href',href+'&url='+shortUrl); }, error: function(err) { alert(JSON.stringify(err)); } }); jQuery.urlShortener.settings.apiKey="AIzaSyB9Z_0jbJ4-cZAis8KkEgZE2iGWFTQd8nE"; jQuery.urlShortener({ longUrl: "http://badmintonitalia.it/promozione/news-scuola/5008-fase-nazionale-del-progetto-racchette-di-classe-minibadminton-e-minitenni-allo-stadio-dei-marmi.html", success: function (shortUrl) { //shortUrl -> Shortened URL jQuery("meta[property='og:url']").attr('content',shortUrl); href=jQuery("#twitterhref").attr('href'); jQuery("#twitterhref").attr('href',href+'&url='+shortUrl); }, error: function(err) { //alert(JSON.stringify(err)); } });