Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

bcmilanoAmiens (Parigi) - Il BC Milano parteciperà, dal 24 al 28 Giugno, all'European Club Championships 2014 che si terranno ad Amiens in Francia.

Il BC Milano, che già l'anno scorso aveva partecipato alla manifestazione continentale, quest'anno si presenta con lo scudetto sul petto dopo aver vinto il Campionato Italiano di questa stagione.

In questa edizione affronterà il torneo con la migliore squadra a disposizione: Alexander Kantioler, Lisa Iversen, Rosario Maddaloni, Gloria Pirvanescu (Romania), Wisnu Putro (Indonesia), Megumi Sonoda (Giappone) e Tosangchai Thanaporn (Thailandia).

Proprio sulla formazione che partirà per la Francia il Presidente del Badminton Club Milano, Luca Crippa dichiara: "Rispetto alla scorsa edizione abbiamo acquisito più esperienza internazionale sia grazie alla maggiore maturità raggiunta da Lisa Iversen e Alexander Kantioler, sia tramite la new entry di questa stagione Tosangchai Thanaporn". L'esperienza internazionale sarà garantita dalla presenza delle punte di diamante della squadra, Putro e Maddaloni.

Le squadre partecipanti, oltre al BC Milano, saranno 14 tra cui la vincitrice della passata edizione, il Primorye Vladivostok (Russia), già campione nel 2007, 2008 e 2012, l'ACD Che Lagoense (Portogallo), il BC 82 Bettombourg (Lussemburgo), il BC Chambly Oise (Francia), il BC Uzwil (Svizzera), il BC Zwijndrecht (Belgio), l'Egospor (Turchia), il Multi Alarm SE (Ungheria), il Recreativo les La Orden (Spagna), l'SCB-Stara Zagora (Bulgaria), il TBR (Islanda), il Team TBC (Francia), il TJ Sokol Vesely Jehnice (Repubblica Ceca) e il Van Zundert Velo (Olanda).

Gli incontri si svolgeranno al meglio delle sette partite; si giocheranno due singoli maschili, due singoli femminili, un doppio femminile, un doppio maschile e un doppio misto. La fase ad eliminazione diretta sarà preceduta da una fase a gironi che vedrà le quindici squadre suddivise in quattro gironi, tre da quattro squadre e uno da tre squadre, prima di accedere al tabellone principale a cui si qualificheranno le prime due formazioni di tutti i gironi.

Sicuramente il sorteggio sarà determinante per il passaggio del turno come evidenzia Luca Crippa: "Non siamo certamente i favoriti, ora attendiamo la composizione dei gironi ma sicuramente siamo pronti a dare il massimo per il passaggio del turno".

Lo streaming di tutte le partite sarà trasmesso sul sito della Confederazione Europea: www.badmintoneurope.com e sul canale Youtubehttps://www.youtube.com/user/BadmintonEuropeConf

Per maggiori informazioni: http://tournamentsoftware.com/sport/tournament.aspx?id=5B549AB6-F3BB-42F1-BBF7-2177398BD96C

 

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} }); jQuery.urlShortener.settings.apiKey='AIzaSyB9Z_0jbJ4-cZAis8KkEgZE2iGWFTQd8nE'; jQuery.urlShortener({ longUrl: "", success: function (shortUrl) { //shortUrl -> Shortened URL jQuery("meta[property='og:url']").attr('content',shortUrl); href=jQuery("#twitterhref").attr('href'); jQuery("#twitterhref").attr('href',href+'&url='+shortUrl); }, error: function(err) { alert(JSON.stringify(err)); } }); jQuery.urlShortener.settings.apiKey="AIzaSyB9Z_0jbJ4-cZAis8KkEgZE2iGWFTQd8nE"; jQuery.urlShortener({ longUrl: "https://badmintonitalia.it/it/news/societ%EF%BF%BD%EF%BF%BD-sportive/3046-bc-milano-all-european-club-championschips-2014.html", success: function (shortUrl) { //shortUrl -> Shortened URL jQuery("meta[property='og:url']").attr('content',shortUrl); href=jQuery("#twitterhref").attr('href'); jQuery("#twitterhref").attr('href',href+'&url='+shortUrl); }, error: function(err) { //alert(JSON.stringify(err)); } });